Concorso Parco Letterario Carlo Levi – Valutazioni concorso Levi 2017

Scritto da admin on . Postato in Manifestazioni

Concorso Parco Letterario “Carlo Levi”

Anno scolastico 2016-2017

Valutazioni

 

Sezione fumetti

 

1° Premio a Iryna Falendysch- Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno

Motivazione: La candidata in un’unica tavola, molto suggestiva ed emozionante, è riuscita a concentrare i messaggi e i valori di fondo del “Cristo” leviano, rappresentandoli con rara e drammatica efficacia espressiva. A testimonianza di una tecnica sapiente e di una delicata sensibilità artistica.

Scarica Fumetto

 

2° Premio a Enrico Delle Serre- Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno

Motivazione: in otto tavole ben coordinate ha raffigurato sapientemente alcuni momenti significativi dell’incontro di Carlo Levi con la Lucania e con Aliano e le suggestioni che tale incontro generò nella mente e nell’anima dell’artista torinese. Il candidato, inoltre, ha evidenziato un tratto del disegno semplice ma nitido e incisivo.

Scarica Fumetto

 

 

Sezione storico-letteraria

 

1° Premio a Marcella Pagliarulo – Liceo Statale Archita di Taranto

Motivazione: L’autrice nel testo intitolato Amami fino alla morte – Carlo Levi e la Lucania ha prodotto una narrazione originale, e comunque correttamente documentata, della parabola esistenziale leviana nel momento dell’incontro con la Lucania, che risultò decisivo sul piano umano, culturale ed artistico. Evocando gli aspetti storici e antropologici del “Cristo” leviano, ha manifestato una conoscenza non superficiale dell’opera dell’artista torinese.

Scarica Testo

 

2° Premio a Tommaso Giovanelli – Liceo A. Bertolucci di Parma

Motivazione: Il candidato nel testo intitolato “Cristo si è fermato a Eboli”: il mondo contadino ancestrale e magico, ha saputo mettere a fuoco alcuni temi dell’ideologia letteraria di Carlo Levi, quali la questione meridionale e il contrasto fra civiltà urbana e contadina, sottolineate dal diverso sentimento del tempo che le alimenta.

Con una scrittura sobria ma incisiva, opportunamente propone poi, seppure solo con rapidi cenni, il senso della novità e il forte impatto che il “Cristo” leviano ebbe sul mondo politico e letterario del dopoguerra italiano.

Scarica Testo

 

 

LA COMMISSIONE

2013 Parco Letterario "Carlo Levi"